Duplice tentato omicidio, arrestato 44enne a Scafati

E’ accusato di duplice tentato omicidio il 44enne di nazionalità marocchina, con regolare permesso di soggiorno, arrestato ieri sera a Scafati dai carabinieri.

Il 25 luglio scorso, l’uomo, per futili motivi riconducibili forse a dissapori familiari, aveva colpito con ripetuti fendenti di arma da taglio la moglie e il nipote 20enne della donna, entrambi di nazionalità marocchina, per poi far perdere le proprie tracce.

A seguito delle indagini e delle ricerche, condotte anche con l’aiuto di unità cinofile, l’uomo è stato rintracciato nelle campagne tra Scafati e Boscoreale. Il 44enne ha cercato  di volta in volta ripari occasionali. Al momento dell’arresto era all’interno di un casolare disabitato.

E’ stato rinchiuso nel carcere di Salerno.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento