Droni in agricoltura, attestato a 31 studenti del Profagri di Salerno e provincia

I droni sono sempre più diffusi in ogni campo perché si stanno dimostrando degli strumenti utilissimi dove l’uomo non può arrivare oppure per farlo gli occorre molto più tempo e fatica. Questi oggetti volanti teleguidati si stanno dimostrando di grande utilità nell’agricoltura di precisione.

Grazie alle fotocamere, ai sensori e ad applicazioni apposite, consente, ad esempio, di classificare la vegetazione, di individuare i tipi di terreno, la vegetazione e le colture, il loro stato di salute e capire ad esempio quando irrigare le colture.  

Hanno compreso bene l’utilità di questi strumenti tecnologici anche al Profagri di Salerno e provincia dove 31 studenti hanno seguito per due anni un corso sui droni imparando a pilotarli nel vigneto e nei terreni dell’azienda di Salerno. Oggi pomeriggio, a questi ragazzi viene consegnato un attestato che ne certifica la conoscenza.

Ne abbiamo parlato questa mattina a Radio Alfa con il dirigente del Profagri, Alessandro Turchi.

Ascolta l’intervista
Alessandro Turchi su Droni in Agricoltura

Lascia un Commento