Droga, ordinanza cautelare nei confronti di 9 indagati nella Valle dell’Irno. L’intervista

Operazione antidroga dei carabinieri nella Valle dell’Irno. I carabinieri di Mercato San Severino hanno eseguito un’ordinanza cautelare emessa dal Gip su richiesta della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, nei confronti di nove indagati, 4 in carcere, 2 arresti domiciliari e 3 divieti di dimora in provincia di Salerno.

I nove indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo di concorso in detenzione e spaccio di eroina e cocaina, tra Mercato San severino, Castel San Giorgio e Siano. Le indagini avviate ad ottobre del 2018 hanno permesso di disarticolare un meccanismo criminale dedito allo smercio di droga. Gli indagati si rifornivano nel napoletano di droga che poi spacciavano nella Valle dell’Irno.

Le misure di oggi si aggiungono ad altri recenti arresti nei confronti di 6 corrieri di droga. Francesco Ienco ha raccolto la dichiarazione del Procuratore della Repubblica di Nocera Inferiore, Antonio Centore.

Antonio Centore

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento