Droga e prostituzione, cinque arresti tra Capaccio Paestum e Battipaglia

Cinque persone sono state raggiunte da ordinanza di custodia cautelare (2 ai domiciliari, 2 con obbligo di dimora e 1 con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria) poiché ritenute responsabili di detenzione e spaccio di cocaina, eroina e hashish nei comuni di Capaccio Paestum e Battipaglia.

Due degli indagati sono anche accusati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I provvedimenti nascono da un’indagine avviata nell’aprile 2017. Uno dei due indagati per sfruttamento della prostituzione aveva locato immobili per lo svolgimento dell’attività da parte di due donne con il pagamento a titolo di locazione irregolare di somme di denaro molto elevate.

Il secondo indagato è accusato di aver favorito l’attività di prostituzione di un’altra donna, procurandole appuntamenti con uomini con i quali intratteneva rapporti sessuali e per i quali la prostituta riceveva compensi in denaro.

Lascia un Commento