Droga e armi, 7 arresti nel Napoletano e nel Salernitano. Base operativa anche a San Rufo

7 arresti sono stati eseguiti nella notte fra le province di Napoli e di Salerno contro un’organizzazione che gestiva un traffico di droga e armi.

Il gruppo aveva le sue basi operative fra Casola di Napoli, Lettere, Torre Annunziata e San Rufo, nel Salernitano.

I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura.

Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, fra ottobre 2017 e marzo 2018, gli indagati hanno operato sui canali di approvvigionamento per piazze di spaccio nelle province di Napoli e Salerno, dove arrivavano rifornimenti di marijuana e cocaina.

In 2 sono finiti in carcere, 3 ai domiciliari, mentre ad altri 2 è stato notificato il divieto di dimora nella provincia di Napoli.

Il video dell’operazione

Lascia un Commento