“Dove e come mi curo”, l’AOU Ruggi di Salerno prima in Italia per il bypass aortocoronarico

A fine anno arriva anche la classifica sui migliori ospedali stilata dal portale “Dove e come mi curo” che è utile a scoprire se la struttura sanitaria a cui ci si vuole affidare per curare la propria patologia è un polo d’eccellenza oppure se è meglio di rivolgersi a un altro ospedale, magari fuori Regione.

Fra le eccellenze italiane figura l’Azienda Ospedaliera Universitaria Ruggi di Salerno che primeggia in Italia per il bypass aortocoronarico: è al primo posto con 348 interventi chirurgici e un tasso di mortalità poco superiore al 2%.

“Dove e come mi curo“ permette all’utente di poter comprendere quali ospedali, istituti di ricerca pubblici e privati o strutture territoriali possono fare al caso proprio per la cura di determinate malattie o per l’erogazione delle varie prestazioni sanitarie.

Complessivamente sono state catalogate 2.067 prestazioni sanitarie e valutate quasi 1.400 strutture ospedaliere pubbliche e private accreditate e oltre 800 strutture territoriali, tra cui ambulatori, poliambulatori e centri diagnostici, suddivise per Regione d’appartenenza.

Navigando sul sito è possibile comparare le percentuali di successo delle operazioni chirurgiche parametrate al numero totale di interventi svolti durante un intero anno e comprendere quindi la qualità della struttura scelta e se questa può davvero essere adatta alle proprie esigenze.


Lascia un Commento