Donna 83enne salernitana sventa una truffa in suo danno

Ancora una tentata truffa ai danni di una persona anziana. Fortunatamente la donna, una 83enne residente nella zona orientale di Salerno, è riuscita ad evitare la truffa.
La donna aveva ricevuto una telefonata da parte di un uomo che si era spacciato per suo figlio; il truffatore la informava che presto avrebbe ricevuto a casa un pacco e che avrebbe dovuto consegnare la somma di 1200 euro. La donna non si è lasciata convincere, ma ha chiuso la conversazione e subito ha contattato il figlio, che le ha spiegato che non doveva ricevere alcun pacco e che ha denunciato l’accaduto al 113.

Lascia un Commento