Domeniche al Museo, musei e siti archeologici aperti gratuitamente in provincia di Salerno

Domani prima domenica del mese, è il giorno dell’ingresso gratuito nei musei e aree archeologiche statali, pertanto siti archeologici e monumenti in tutta Italia e quindi anche in provincia di Salerno accoglieranno liberamente cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale.

Sul territorio salernitano sarà possibile visitare il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte (Ipogeo e Chiesa di Sant’Anna) e il Museo virtuale della Scuola Medica Salernitana a Salerno, il Museo Archeologico Nazionale di Volcei “Marcello Gigante” di Buccino, il Parco archeologico di Elea-Velia ad Ascea, l’Area archeologica di Paestum – Capaccio, il Museo Archeologico Nazionale di Paestum, il Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della media valle del Sele di Eboli, la Villa Romana e l’Antiquarium di Minori, l’Area archeologica del teatro ellenistico-romano e la Necropoli monumentale romana di Nocera Superiore,la Certosa di San Lorenzo a Padula,  il Parco archeologico urbano dell’antica Picentia a Pontecagnano Faiano, il Museo Archeologico Nazionale della Valle del Sarno, il Museo Archeologico di Atena Lucana.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento