Domani al Tribunale di Salerno un incontro sul rischio soppressione della Corte d’Appello

Il rischio soppressione della Corte d’Appello di Salerno sarà al centro di un'assemblea convocata per domani alle 10, nell’aula Parrilli a Palazzo di Giustizia, dal presidente della Camera Penale del Tribunale di Salerno Michele Sarno.

Nell'ipotesi di riforma della geografia giudiziaria messa a punto dalla commissione ministeriale guidata da Michele Vietti, prende infatti corpo una Corte d'Appello per regione e conseguenti ulteriori tagli ai tribunali e relative procure della Repubblica. La Corte d’Appello di Salerno potrebbe dunque essere accorpata a Napoli: un rischio sempre più concreto come già sottolineato nei mesi scorsi dal presidente della Camera Penale del Tribunale di Salerno Michele Sarno.

Domani mattina i penalisti produrranno un ulteriore documento da inviare al Ministro della Giustizia Andrea Orlando e al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. 

Lascia un Commento