“Dodonaiòs. L’Oracolo di Zeus e la Magna Grecia”, a Reggio Calabria una mostra con Unisa. Le interviste

E’ stata inaugurata lo scorso 8 marzo, al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, la Mostra “Dodonaiòs. L’Oracolo di Zeus e la Magna Grecia”.

Si tratta di una grande esposizione internazionale, aperta al pubblico fino al prossimo 9 giugno, nata dalla sinergia anche con l’Ateneo salernitano e il Museo Archeologico di Ioannina in Grecia, in cui, per la prima volta, vengono esposto oggetti provenienti dal Museo di Ioannina in Epiro accanto ad oggetti delle città della Magna Grecia.

L’Ateneo è tra i promotori e organizzatori della mostra che ha visto collaborare anche alcuni docenti e tecnici del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale.

Stamattina l’evento inaugurale della Mostra a Reggio Calabria. Erano presenti: Carmelo Malacrino – Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Reggio CalabriaKonstantinos Soueref – Direttore del Museo di Ioannina e Soprintendente alle antichità dell’EpiroLuca Cerchiai del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale – Dispac di Unisa

Ascolta le interviste

Unisa mostra

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento