DOCUMENTO DEI COMITATI REGIONALI CAMPANI DEI PRECARI

I comitati regionali campani dei precari della scuola, registrano parziali recuperi di posti sul sostegno e novità positive sulla riattivazione dei fondi regionali. Nella scuola campana i posti tagliati sono circa 5mila. I recuperi secondo i comitati arrivano dopo le lotte che stanno ripartendo in tutta la Campania a pochi giorni dall’apertura delle scuole. A Benevento i precari hanno occupato una scuola dismessa e una delle manifestanti, Daniela Basile, ha iniziato lo sciopero della fame. L’Assemblea regionale dei precari invita anche i docenti stabili, che oggi verificano la precarietà del lavoro determinata dai tagli, ad unirsi nella lotta in difesa della Scuola pubblica, del diritto all’istruzione, dei posti di lavoro.

Lascia un Commento