Dl fisco, no doppio ruolo governatori-commissari sanità. Stop anche a De Luca

I governatori di Regione non potranno svolgere anche il ruolo di commissario alla sanità della stessa regione. Lo Stop al doppio ruolo viene imposto con un una bozza del decreto fiscale approvato ieri sera dal Consiglio dei ministri.

La norma reintroduce l’incompatibilità tra la figura commissariale e ogni altro incarico istituzionale ricoperto nella stessa Regione, rimosso dalla legge di bilancio 2017, del governo Renzi.

La misura scatenò la polemica due anni fa come norma a favore del presidente della Campania, Vincenzo De Luca. Commissario è oggi nel Lazio anche Nicola Zingaretti.

Lascia un Commento