Divieto balneazione a Fiumicello di Maratea, risolte le criticità

Sono state risolte le criticità che hanno determinato il divieto di balneazione in località Fiumicello a Maratea. Lo ha annunciato ieri sera il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi. E’ attesa a momenti l’ordinanza di revoca da parte del sindaco di Maratea. 

In riferimento “al guasto dell’impianto di depurazione che aveva causato lo sversamento delle acque reflue in mare”, Bardi ha espresso “soddisfazione” per l’esito della vicenda, evidenziando poi che la Regione ha attivato con immediatezza e adottato tutte le misure volte a garantire il ripristino delle condizioni di normalità necessarie, affinché vengano salvaguardate la stagione turistica e la tutela della salute pubblica. La situazione – ha concluso – può dirsi risolta.

La Regione Basilicata è in attesa di conoscere le responsabilità dei disagi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento