Ditta di Sarno vittima degli incendi dolosi a San Severo, distrutti 25 compattatori

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ di Sarno la ditta impegnata nel servizio di igiene urbana a San Severo, nel foggiano, colpita dagli incendi dolosi che hanno mandato in fumo gran parte del parco mezzi. Dati alle fiamme 25 compattatori, un danno di milioni di euro.

L’azienda presa di mira è la Buttol di Sarno che si occupa di raccolta differenziata nel comune pugliese. Sul caso l’ombra del racket dei rifiuti. I mezzi erano parcheggiati all’interno dell’isola ecologica di via Tardio a San Severo. Un raid in piena regola con  almeno due persone che hanno cosparso di liquido infiammabile i mezzi per poi darli alle fiamme. Le lingue di fuoco in pochi minuti hanno avvolto l’intero deposito. A lavoro per ore i vigili del fuoco.

 

Indagano le forze dell’ordine che stanno passando in rassegna le immagini delle telecamere di videosorveglianza ed ulteriori elementi utili. Sentiti i responsabili dell’azienda sarnese per cercare di capire se l’azione sia rivolta a loro personalmente, alle loro famiglie o se sia strettamente legata all’attività in Puglia. A San Severo controlli intanto sulla qualità dell’aria dopo la densa nube sprigionata dal rogo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp