Dispersione scolastica, 17 milioni di euro dalla Regione Campania

Sono 17 i milioni di euro destinati dalla Regione Campania al contrasto della dispersione scolastica e al ‘recupero’ di ragazzi che hanno già abbandonato la scuola.

Lo ha reso noto Chiara Marciani, assessore alla Formazione della Regione Campania, questa mattina nel corso di un convegno sui minori organizzato dal Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza ricordando che è stato già attivato un sistema duale per i ragazzi che hanno già abbandonato la scuola così da avviarli al lavoro. La Campania con una percentuale del 19% è la terza regione in Italia per dispersione scolastica.

Per quanto riguarda invece la povertà educativa, nel rapporto “Save The Children”, emerge che in in Campania l’indice dei minori che non sono mai stati a teatro è del 78%, a musei o mostre il dato è del 70% circa; per i siti archeologici del 76%, quelli che non hanno mai navigato in Internet sono il 33%

Lascia un Commento