Diplomi e titoli abilitativi irregolari, indagini della Procura di Vallo della Lucania

Indagini della Procura di Vallo della Lucania su presunte irregolarità nel rilascio di diplomi e titoli a diverse persone che non ne avrebbero avuto i requisiti. Il sospetto su cui gli inquirenti intendono fare chiarezza è se siano entrate in possesso irregolarmente di diplomi di qualifica professionale e titoli abilitativi all’insegnamento.

Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Agropoli che negli ultimi giorni hanno eseguito perquisizioni in vari comuni in tutta Italia. Sarebbero circa 300 le perquisizioni effettuate per rintracciare elementi utili alle indagini.

L’attività investigativa riguarderebbe studenti che hanno ottenuto i titoli presso due istituti di Castellabate. Al momento, però, non vi sarebbero indagati. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento