Diagnosi precoce del cancro al polmone con un test sviluppato da uno spin-off dell’Università di Salerno

Diagnosi precoce del cancro al polmone grazie ad un test messo a punto da ImmunePharma, “spin-off” del Dipartimento di Farmacia dell’Università di Salerno.

“Il test diagnostico si basa sull’individuazione di una proteina che è presente nel sangue dei pazienti con tumore ai polmoni in una quantità quasi cinque volte superiore rispetto a un soggetto sano” così ha spiegato Rosalinda Sorrentino, Ricercatrice di ImmunePharma.

Questa elevata quantità della proteina è presente soltanto nei pazienti con tumore al polmone.

Lo studio condotto da ImmunePharma ha coinvolto 120 soggetti ed ha prodotto risultati molto positivi, attendibili nel 95% dei casi.

Il nuovo esame potrà rappresentare quindi lo strumento ideale per effettuare una diagnosi precoce ed essenziale per combattere efficacemente il tumore polmonare.

Il test diagnostico sarà presto commercializzato e distribuito al costo di 25-30 euro.

Lascia un Commento