Detenuto al carcere di Salerno aggredisce due psicologhe durante un colloquio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Detenuto di Scafati, durante un colloquio con le due psicologhe dell’Asl, all’interno del carcere di Fuorni, perde il controllo e lancia una scrivania contro di loro.

Momenti di paura nella mattinata di ieri all’interno del penitenziario salernitano, come raccontato dal quotidiano La Città, il detenuto Salvatore Squillante si è scagliato, contro le due professioniste, che non gli hanno concesso il trasferimento nella Villa Chiarugi di Nocera Inferiore.

Nessuna ferita grave per le due psicologhe che sono state soccorse dai sanitari, mentre il detenuto di Scafati è stato immobilizzato dagli agenti e posto in regime di isolamento, ora dovrà rispondere di lesioni aggravate.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp