Denunciati due 43enni dell’Agro Nocerino Sarnese per possesso di arnesi atti allo scasso

Due uomini di 43 anni dell’Agro Nocerino – Sarnese sono stati denunciati in stato di libertà per concorso in possesso di arnesi atti allo scasso.

I due sono stati bloccati la notte scorsa in Via Francesco Spirito a Salerno, mentre si aggiravano in strada con il probabile intento di commettere un furto.

Sono stati notati dagli agenti di una volante della Polizia mentre, scesi dall’auto lasciata in doppia fila e con il motore acceso, avevavo iniziato ad aggirarsi tra i veicoli.

Alla vista degli agenti i due hanno cercato di dileguarsi, e uno dei due ha cercato di liberarsi di uno zaino all’interno del quale sono stati trovati attrezzi idonei per forzare porte di abitazioni, negozi e veicoli.

Gli agenti li hanno fermati e identificati: si tratta di un uomo di Sarno, incensurato, e di un altro uomo di San Marzano Sul Sarno, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, che tra l’altro, essendo destinatario di un Foglio di Via Obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno, è stato anche denunciato per inosservanza del provvedimento che era stato emesso un anno fa dal Questore di Salerno. 

Lascia un Commento