Delusione Salernitana a Cittadella, granata battuti per 4-3. Ventura lascia prima il campo

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Grande delusione per i circa  300 tifosi granata al seguito della Salernitana oggi al Tombolato di Cittadella. 

Finisce 4 a 3 per il Cittadella.

Fine primo tempo con il Cittadella avanti 3 a 1. Una doppietta di Diaw e Benedetti rendono vano il vantaggio siglato dal granata Djurich al 21′. Nel corso dell’intervallo di Cittadella-Salernitana Gian Piero Ventura è rientrato in campo in netto anticipo rispetto alla squadra, ancora negli spogliatoi. Il tecnico si seduto in silenzio in panchina anche nel corso del secondo tempo mentre la Salernitana affondava sotto i colpi del Cittadella che in pochi minuti, al 70′ fa Poker con D’Urso, che buca la retroguardia granata e trafigge Micai. Al 78′ accorcia le distanze la Salernitana con un preciso colpo di testa di Giannetti su cross dalla destra di Lombardi. All’81′ Kiyine trasforma un penalty e riporta la Salernitana in partita sul 4 a 3 per il Cittadella. 4 minuti di recupero e tanta delusione granata.

 

Ventura ha abbandonato il campo prima della fine del match.

Ha arbitrato Antonio Rapuano di Rimini

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp