De Luca incontra sindaci e prefetti campani «non fate ordinanze senza presupposti giuridici»

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Emergenza Coronavirus.

Oggi pomeriggio il governatore della Campania De Luca ha convocato sindaci e prefetti per condividere le Linee Guida nazionali e regionali.

Il governatore campano ha invitato a non esasperare gli animi poiché la situazione è sotto controllo non essendoci casi positivi al momento. Le scuole rimarranno aperte, così come tutti gli uffici.

 

De Luca ha invitato i sindaci a non affrettarsi a prendere decisioni individuali e a non fare ordinanze senza presupposti giuridici “che ci portano solo a fare brutte figure” così ha detto.

La situazione è sotto controllo ed esiste già un piano B e C in caso di emergenze.

La Regione si sta concertando anche con le forze armate per la possibile disponibilità di caserme inutilizzate per eventuali quarantene. De Luca ha poi raccomandato di effettuare periodiche sanificazioni negli ambienti in cui vi siano assembramenti di persone. Tra le raccomandazioni quella di evitare riunioni pubbliche non necessarie.

La Regione Campania sta verificando con il ministero la possibilità di utilizzare altri ospedali, in aggiunta al Cotugno, per l’esame dei tamponi di accertamento della positività al coronavirus. Non vi sono problemi di disponibilità di tamponi e a Caserta, Salerno e Benevento ci sono strutture sanitarie con laboratori attrezzati ad esaminare i tamponi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp