De Luca a Che Tempo Che Fa “Campania non in ritardo ma combattiamo a mani nude”

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, respinge le accuse del commissario all’emergenza Arcuri che parla di ritardi da parte delle regioni.

 

“C’è una situazione molto differenziata da Regione a Regione, noi non abbiamo ritardi”, commenta De Luca intervistato a “Che tempo che fa” ieri sera su Raitre.

Il governatore ha ricordato che la Campania ha 15-16.000 medici in meno rispetto ad altre regioni con minore popolazione, la metà delle terapie intensive delle Regioni del nord ma non si possono organizzare in due mesi.

“Noi stiamo combattendo a mani nude e quando fai le terapie intensive devi fare i conti con il personale che hai”, ha aggiunto De Luca.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento