Dal primo gennaio BusItalia gestisce il trasporto pubblico a Salerno e provincia. Ascolta l’intervista

Il nuovo anno si apre con una importante novità per il trasporto pubblico urbano ed extraurbano a Salerno e Provincia.

Parte infatti la nuova gestione di BusItalia, del gruppo Ferrovie dello Stato, che ha acquisito nei mesi scorsi la CSTP, dotata di un patrimonio di 270 bus e 480 dipendenti ed un giro d’affari annuo di 35 milioni di euro.

Rimarrà invariata anche la percorrenza annua per un totale di 11 milioni di km, di cui 3 milioni urbani.

A Radio Alfa abbiamo fatto il punto con il segretario provinciale della Cgil-Trasporti, Amedeo D’Alessio

Riascolta l’intervista di Pino D’Elia
Amedeo D’Alessio su BusItalia

Lascia un Commento