Dal grano al pane il prezzo aumenta di dodici volte. Il punto con Carlo Vernieri dell’associazione Panificatori di Confartigianato

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Dal grano al pane il prezzo aumenta di dodici volte. Lo afferma Assopanificatori sull’aumento dei prezzi in autunno. La produzione di grano in Italia ha subito un taglio stimato pari al 10% per il clima pazzo, nonostante l’aumento delle superfici coltivate.

 

Un chilo di grano tenero è venduto a circa 26 centesimi mentre un chilo di pane è acquistato dai cittadini ad un valore medio di 3,1 euro con un rincaro quindi di dodici volte, tenuto conto che per fare un chilo di pane occorre circa un chilo di grano, dal quale si ottengono 800 grammi di farina da impastare con l’acqua per ottenere un chilo di prodotto finito.  Il punto con Carlo Vernieri dell’associazione Panificatori di Confartigianato

Ascolta
prezzo del pane
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento