Da due mesi senza stipendio, ad Angri protestano i dipendenti del depuratore (AUDIO)

Sono in sciopero oggi ad Angri i 20 dipendenti della società milanese che gestisce il locale depuratore sul fiume Sarno.

Pur garantendo il servizio minimo essenziale per evitare problemi ambientali i lavoratori hanno incrociato le braccia per chiedere il pagamento di due mensilità arretrate e maggiore attenzione delle istituzioni.

 

Riascolta le loro voci al microfono di Tiziana Zurro QUI

Interviste protesta Angri

Lascia un Commento