Da domani al 31 luglio all’Oasi Dunale di Paestum i campi di volontariato

Da domani al 31 luglio alcuni volontari aiutati da migranti saranno impegnati nell’Oasi dunale di Paestum, per rendere il territorio più bello e più pulito.

Un’idea quella dei campi di volontariato nata dalla collaborazione di Legambiente con il centro di accoglienza di Capaccio Paestum.

La partecipazione ai campi, rappresenta un vero momento di inclusione sociale dove i valori della condivisione e dello stare insieme trovano un terreno comune nella valorizzazione del territorio, come ha dichiarato il direttore del Centro Pasquale Longo.

Nell’ambito dei campi di volontariato si terrà anche la terza edizione di Festambiente Paestumanità, dal 15 al 17 luglio, in cui il viaggio sarà il filo conduttore degli eventi in programma.

Lascia un Commento