Da Cava de Tirreni l’iniziativa per celebrare un 25 aprile di rinascita

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Il 25 Aprile 1945 l’Italia si liberava dal fascismo e dal nazismo, dando fine a un incubo che aveva portato solo odio, lutto e devastazione. A Cava de Tirreni l’ANPI chiama l’intera città  a celebrarlo come una risorsa di rinascita.

 

L’associazione partigiani invita tutti ad esporre il 25 Aprile dai balconi e dalle finestre il tricolore ed intonare Bella ciao; inno universale alla libertà in difesa dei diritti fondamentali di tutti, emblema di ogni Resistenza, inno della speranza per la costruzione di un mondo diverso In un momento intenso saremo insieme, con la Liberazione nel cuore. Ne abbiamo parlato con Luca Pastore,  Presidente Sezione ANPI  Cava de’ Tirreni 

Ascolta
Pastore Anpi Cava sul 25 aprile
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento