Da Casal Velino a Salerno “Il cammino di San Matteo”. Le interviste

Al via oggi da Casal Velino, nel Cilento, “IL CAMMINO DI SAN MATTEO”. Forse non tutti sanno che infatti le reliquie di San Matteo, l’Apostolo Evangelista patrono di Salerno, prima di essere traslate nella città nel 954 d. C., dimorarono per diversi secoli nelle contrade, tra Velia e la piana dell’Alento.

Nei pressi di Marina di Casal Velino, nel luogo detto “ad duo flumina”, sorge infatti una chiesetta solitaria detta Cappella di San Matteo nella quale, secondo la tradizione, furono deposte le sacre spoglie del Santo. Ogni anno quindi “il cammino di San Matteo” coinvolge in pellegrinaggio tanti fedeli che a piedi raggiungono da Casal Velino la città di Salerno.

Sul senso di questa iniziativa abbiamo raccolto la riflessione di don Michele Pecoraro, parroco del Duomo di Salerno, e dei pellegrini del gruppo di preghiera “I fedeli di san Matteo” sulle varie tappe dell’itinerario

Ascolta
Il cammino di San Matteo

Lascia un Commento