Cultura per lo sviluppo dei territori interni, il commento del governatore De Luca

La cultura come volano per lo sviluppo dei territori interni. Ne è convinto il Presidente della regione Campania De Luca che questa mattina era presente nel Vallo di Diano per due importanti appuntamenti che lui stesso ha definito necessari “contro lo spopolamento”.

Il primo a Polla per la cerimonia di intitolazione a Mons. Antonio Forte, vescovo di Ariano-Lacedonia e Avellino e Frate pollese, della nuova piazza in Via Campo La Scala a Polla.

Il secondo appuntamento invece a Pertosa dove si sono incontrati 85 sindaci di tre regioni, Campania – Basilicata e Calabria per sottoscrivere un protocollo che dà il via al progetto “I luoghi del silenzio. Itinerari del monachesimo italo-greco in Campania, Basilicata, Calabria”.

Ascolta il commento del governatore De Luca

De Luca cultura

Lascia un Commento