Crollo del ponte a Genova, le vittime campane

La tragedia del crollo del ponte sulla A10 a Genova ha sconvolto anche il territorio campano. 6 vittime infatti sono campane.

Tra loro 4 giovani, poco più che ventenni, di Torre del Greco che con la loro auto stavano attraversando Genova per dirigersi verso Nizza e poi successivamente a Barcellona: Matteo Bertonati, il videomaker Giovanni Battiloro, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione i loro nomi.

Nel crollo del ponte a Genova ha perso la vita anche  Stella Boccia, 23 anni, di Somma Vesuviana, che si era trasferita con la famiglia ad Arezzo.  

Non ce l’ha fatta neanche Gennaro Sarnataro, autotrasportatore di 43 anni di Casalnuovo, in provincia di Napoli, dipendente di una ditta di Scafati, ricoverato d’urgenza all’ospedale San Martino di Genova dove il suo cuore ha smesso di battere. Era di ritorno da una commessa di lavoro in Francia per trascorrere il Ferragosto in famiglia. L’uomo lavorava da dieci anni per la ditta Ital France Fruit Logistic della famiglia Pignataro di Scafati che aveva anche raggiunto Genova per comprendere le condizioni dell’uomo.

Un messaggio di cordoglio per le vittime campane è stato espresso anche dal governatore della Campania, Vincenzo De Luca “Siamo e saremo vicini alle loro famiglie” così De Luca.

Lascia un Commento