Crisi idrica nel Salernitano, origini e soluzioni del problema secondo Buonomo (Legambiente Campania)

La crisi idrica in provincia di Salerno. Si prevede un’estate calda dal punto di vista dell’approvvigionamento dell’acqua a causa della scarsità della preziosa risorsa.

I vari enti di gestione dal capoluogo alla provincia sono già in allerta con piani di razionalizzazione che sono stati approntati in incontri in Prefettura. L’invito è anche ai cittadini a non sprecare la risorsa, ma molta acqua si perde nelle condotte degli stessi acquedotti che sono fatiscenti.

Abbiamo affrontato la questione acqua questa mattina a Radio Alfa con il presidente di Legambiente Campania, Michele Buonomo.

Riascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Buonomo su crisi idrica

Lascia un Commento