Crisi del settore calzaturiero in Campania, chiesta istituzione di un tavolo di crisi

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ in crisi il settore calzaturiero, fiore all’occhiello dell’intero comparto manifatturiero campano.

 

Nel 2019 l’export campano è diminuito di oltre il 20% e il settore ha perso ben 44 milioni di euro. Le perdite sono concentrate soprattutto nel Napoletano, da cui dipende oltre il 60% dell’export che da 132 milioni è sceso a 96 milioni di fatturato.

Il tutto si ripercuote sui lavoratori con licenziamenti e la cassa integrazione. 

I calzaturieri chiedono ai politici di istituire un Tavolo di Crisi permanente che affronti in maniera strutturale e ragionata le criticità del settore.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento