“Credo in un solo padre”, il film di Luca Guardabascio sulla violenza di genere. Le interviste agli attori

“Credo in un solo padre” è il film del regista salernitano Luca Guardabascio che affronta il delicato tema della violenza di genere.

La trama è ispirata ad una storia vera, quella raccontata nel libro “Senza far rumore” di Ferruccio Tuozzo, in cui vengono raccontate le violenze subite da una donna in ambito familiare.

Sono in corso le riprese del film su tutto il territorio nazionale.

Ieri a Pontecagnano abbiamo incontrato alcuni attori del cast.

Ascolta le interviste agli attori Massimo Bonetti che nel film interpreta il ruolo di Giuseppe, artefice delle violenze in famiglia, e a Flavio Bucci nei panni di zio Domenico

Bonetti film

Bucci film

Una risposta

  1. Maria Rosaria salito 09/06/2018

Lascia un Commento