CRAC ALVI – Villani torna libero dopo 11 mesi

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Angelo Villani, ex presidente della Provincia di Salerno, torna libero dopo 11 mesi dal suo arresto avvenuto nell’ambito dell’inchiesta sul crac Alvi. La remissione in libertà è stata decisa dai giudici della seconda sezione penale del tribunale di Salerno che hanno accolto la richiesta dei legali di Villani presentata lo scorso 4 ottobre. Unica restrizione per il politico-imprenditore è l’obbligo di dimora a Salerno nella sua abitazione di Sala Abbagnano. A carico di Angelo Villani, per il quale non sussistono più esigenze cautelari, rimane l’accusa di bancarotta fraudolenta aggravata dall’entità del danno patrimoniale. Villani fu arrestato una prima volta il 2 novembre 2010 insieme alle sorelle Elisa e Giovannina, poi seguirono due ordinanze di custodia cautelare a gennaio 2011, una quarta ordinanza agli inizi di marzo e infine una quinta ad aprile. per il momento Angelo è l’unico dei fratelli Villani a tornare in libertà.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp