Cozzolino: “Le dichiarazioni di Caldoro sono la dimostrazione del collasso del Centrodestra”

Manca meno di un mese al confronto del prossimo primo febbraio per le primarie del Pd che dovrà individuare il competitor che sfiderà Stefano Caldoro alla guida della Regione nelle elezioni di maggio 2015. E dopo le prime schermaglie, tutte interne al Pd, ora le attenzioni sono concentrate proprio su Caldoro.

Ad attaccare il presidente della giunta uscente è stato oggi l’eurodeputato del Pd Andrea Cozzolino, uno dei candidati alle primarie insieme a Vincenzo De Luca. 

 

Ecco le sue dichiarazioni

Le ampie dichiarazioni rilasciate da Caldoro sono la dimostrazione del collasso del centrodestra. Caldoro infatti non riesce a confermare, per l'ennesima volta, la sua ricandidatura legandola ad astratte valutazioni politiche, inoltre continua a non voler risolvere il mistero della data in cui indire le elezioni regionali come invece prescrive il dettato costituzionale che affida al Presidente della regione questo compito. Inutile commentare le questioni di merito poiché il fallimento di questi 5 anni di governo del centrodestra campano è sotto gli occhi di tutti.

Lascia un Commento