Covid19, terzo decesso tra gli ospiti della Casa albergo di Buonabitacolo. La rabbia del sindaco Guercio

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Si aggrava il bilancio delle vittime alla casa albergo ‘Sacro Cuore’ di Buonabitacolo dove questa mattina è avvenuto il terzo decesso di un ospite della struttura.

 

Il numero degli attualmente positivi in paese è pari a 28. Purtroppo non ce l’ha fatta l’anziano ospite che era positivo al Covid-19 e ricoverato da qualche giorno in gravi condizioni all’ospedale di Polla.

La terza vittima è Geppino Labella, di 87 anni. Appena ieri aveva perso la vita un’anziana signora che purtroppo non aveva nemmeno ricevuto l’assistenza necessaria e addirittura lasciata sola, come denunciato dallo stesso sindaco del paese Giancarlo Guercio. Dopo la forte e grave denuncia del primo cittadino qualcosa si muove, ma non è ancora sufficiente.

Il sindaco questa mattina è stato nostro ospite a Radio Alfa.  

Ascolta
Giancarlo Guercio sindaco di Buonabitacolo

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento