Covid19, il sindaco di Minori denuncia la presenza di studenti ammassati in alcuni autobus

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Gli studenti viaggiano ammassati nei pullman creando una “situazione di estremo pericolo”. La denuncia arriva dal sindaco di Minori, delegato alla sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, Andrea Reale.

In una lettera indirizzata al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il sindaco Reale racconta che “le misure varate in materia, purtroppo, non valgono ad evitare di fatto condizioni di affollamento e di contatto ravvicinato tra gli utenti delle corse Sita, in funzione del numero elevato degli stessi rispetto agli orari di ingresso e di uscita, tali da determinare inevitabili assembramenti non solo sugli autobus ma anche nelle attese a terra”. 

 

Il sindaco Reale ha allegato alla lettera anche una foto nella quale si vedono i ragazzi ammassati l’uno all’altro. Per il delegato alla sanità, nonostante l’uso dei dispositivi di protezione, non si possono “escludere pericoli di contagio”. Reale, dunque, sollecita un deciso intervento.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp