Covid19, al ristorante con la carta d’identità. Intervista con Raffaele Esposito di Confesercenti-Salerno

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lo aveva annunciato ieri mattina a Salerno e ieri sera il governatore della Campania De Luca ha firmato l’ordinanza che proroga fino al 9 agosto la precedente in scadenza al 31 luglio, inserendo nuove misure, tra cui l’obbligo, per i ristoratori e i gestori di discoteche e locali simili, di individuare almeno un soggetto per tavolo o per gruppo attraverso idoneo documento di identità, al fine della maggiore tempestività nel dover ricostruire i contatti di un eventuale caso positivo al Covid19.

 

Per comprendere come è stata accolta e quale impatto può avere questa nuova misura sugli operatori del settore, questa mattina a Radio Alfa abbiamo ospitato il presidente provinciale di Confesercenti-Salerno, Raffaele Esposito. 

Ascolta
Raffaele Esposito Confesercenti su nuova ordinanza

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento