Covid, proteste a Salerno dopo l’annuncio di un possibile lockdown. Intervista con Antonio Ventre

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Proteste di piazza ieri sera anche a Salerno contro il coprifuoco scattato ieri sera su tutto il territorio regionale e dopo l’annuncio di un nuovo lockdown fatto ieri dal Governatore campano De Luca che ha parlato della necessità di chiudere tutto per 30/40 giorni. In mattinata a Salerno già c’era stato un flash mob di protesta davanti alla prefettura contro una stretta che – secondo gli esercenti pubblici – taglia le gambe a molti imprenditori del settore della movida. 

Ieri sera, centinaia di cittadini e commercianti hanno attraversato il centro storico al grido di “libertà libertà”. Molti i cittadini che hanno preso parte con candele e lumini in mano. 

 

A Salerno la protesta è comunque stata pacifica diversamente da quello che è successo a Napoli dove c’è stata una vera e propria guerriglia urbana.

Questa mattina, a Radio Alfa ne abbiamo parlato con Antonio Ventre che è presidente dell’Associazione Mercanti Centro Salerno.

Ascolta
Ventre, proteste a Salerno

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp