Covid, Lectio Magistralis del prof. Ippolito per i Rotary Club Salernitani

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ha partecipato il professor Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dello Spallanzani di Roma e componente del Comitato Tecnico Scientifico del Ministero della Salute all’interclub organizzato online dal Rotary Club e dal Rotaract Club Sala Consilina-Vallo di Diano con la partecipazione di altri Club della provincia salernitana.

Il professor Ippolito, originario di Sant’Arsenio, ha tenuto una Lectio Magistralis su “Covid tra dubbi e certezze”. E’ stato sottolineato che da anni il Rotary International è impegnato nella lotta contro le pandemie evidenziando la validità del progetto Polio Plus che ha consentito in oltre 30 anni di vaccinare miliardi di bambini in tutto il mondo. Il Rotary è pronto a dare il proprio contributo anche nell’imminente avvio della vaccinazione anti Covid utilizzando il modus operandi già collaudato nella lotta alla Polio. 

 

Il prof. Ippolito nella sua relazione ha spiegato in maniera scientifica e chiara quanto ancora il pericolo Covid possa essere presente e quanto ancora dobbiamo mantenere alta l’attenzione per superare questi difficili momenti. Dalla sua relazione è, inoltre, emerso in modo chiaro che l’Italia, nonostante i provvedimenti sin qui adottati è il paese che presenta una mortalità più alta per milioni di abitanti. Questo significa che tutti devono dare il proprio contributo per superare la crisi con il minor danno possibile.

Drammatica una slide che il relatore ha mostrato: due medici cinesi, di carnagione bianca, sono stati attaccati dal virus alla pelle che è diventata di colore molto scuro. Inoltre, non ha risparmiato strali alla politica che negli ultimi tempi ha perso di credibilità sia perché non sempre ha tenuto conto delle indicazioni della scienza sia per quanto riguarda la spesa sanitaria che in Italia è molto più bassa rispetto ad altri Paesi. Ora il rischio è che potremmo avere un fallimento economico con una crescita quasi ovunque sottozero tranne che in Cina. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento