Covid, da lunedì vaccinazioni anche a Sapri e Scafati. Prossimamente spoke vaccini a Sarno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Anche l’ospedale dell’Immacolata di Sapri è pronto a somministrare i vaccini. Si partirà lunedì, come confermano i vertici della struttura sanitaria. L’Asl Salerno e la Regione Campania hanno autorizzato la somministrazione dei vaccini, una richiesta sollecitata fortemente dal territorio.

Le dosi arriveranno lunedì e, verificata la presenza di tutti gli elementi utili per l’organizzazione, si procederà alle vaccinazioni. Al momento nell’area cilentana, gli ospedali di Sapri e Roccadaspide erano rimasti i soli nel comprensorio cilentano a non poter somministrare i vaccini. Da lunedì dunque si comincia a Sapri mentre gli operatori sanitari di Roccadaspide faranno ancora riferimento all’ospedale di Battipaglia.

 

E da lunedì cominceranno le vaccinazioni degli operatori sanitari del Covid Hospital di Scafati all’interno dello stesso plesso ospedaliero sin da marzo impegnato nella lotta al Covid. Finora i sanitari di Scafati erano destinati a vaccinarsi nel punto allestito all’interno dell’Umberto I, circostanza che avrebbe rallentato le operazioni.

Per quel che riguarda invece l’area nord, entro breve sarà allestito anche lo “spoke per le vaccinazioni” nell’ospedale Martiri di Villa Malta di Sarno

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento