Covid, Campania in zona bianca per i parametri nazionali ma gialla per il centro europeo per il controllo della malattia

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

La Campania non è zona gialla Covid-19, almeno secondo i parametri dettati dalla classificazione italiani.
Resta dunque in zona bianca eppure è in zona gialla nella mappa della situazione epidemiologica misurata dall’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, usata da molti Paesi per stabilire restrizioni nei viaggi.

 

L’Europa in sostanza ha individuato una serie di peggioramenti nei numeri dei contagi.

In primis, colpa della variante Delta ma anche delle riaperture e della sottovalutazione dell’utilizzo delle mascherine o il rispetto del distanziamento sociale.
Al momento restano in ogni caso validi i criteri
fissati per la classificazione del rischio Covid legati non all’RT ma al tasso di occupazione delle strutture sanitarie e da questo punto di  vista la Campania presenta una bassa percentuale di ospedalizzati.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento