Costiera Amalfitana, nuovo modo di raccontare il territorio. Arriva la scuola di Alessandro Baricco

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il turismo, il territorio, il futuro, lo sviluppo necessitano di un racconto diverso, che sveli un lato meno conosciuto di una terra già molto nota, che parli di tradizione e cultura oltre che della bellezza della propria costa, che si rivolga a un turismo slow e meno stagionale, che ridefinisca temi e confini.

E’ per questo che è nato il laboratorio “Raccontare il territorio”: quattro giornate di particolare suggestione necessarie ad  imparare un modo nuovo di raccontare la Costiera Amalfitana.

 

Ma non solo. E’ anche l’occasione, quasi più unica che rara di poter imparare che, quando si parla di territorio, il giusto storytelling possa aggiungere bellezza a bellezza. 
E’ la sintesi del sodalizio nato tra Distretto Turistico della Costiera Amalfitana e la Holden di Alessandro Baricco.

L’idea è davvero innovativa: insegnare a raccontare il territorio con ben 4 lezioni che partiranno il 12 febbraio con personalità del calibro della scrittrice Eleonora Sottili, del docente di cinema e corporate storytelling e produttore cinematografico, Daniele De Cecco sulla Creatività e stupore, mentre Francesco Martino, docente in digital storytelling su “Parole per viaggiare”, metterà a fuoco i fondamenti della comunicazione e della scrittura pubblicitaria, declinandoli nell’ecosistema digitale. Il quarto incontro sarà: “Il racconto dei racconti” con Emiliano Poddi, autore teatrale.
Il turismo 2,0 ha assegnato un ruolo sempre più importante alle risorse umane. Il viaggiatore si affida agli operatori, al loro modo di accogliere, alla loro professionalità, ma anche alla loro capacità di coinvolgimento, anche con il racconto, con le giuste parole per affascinare e travolgere andando oltre la bellezza che gli occhi possono vedere.  

Insomma, la vera arte della narrazione attraverso una “scuola” di turismo. Le lezioni si terranno dal 12 febbraio presso il centro culturale Pane di Praiano

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp