Costiera Amalfitana, centauri indisciplinati. Scattano i controlli dei carabinieri

Servizi di controllo alla circolazione stradale per contrastare e perseguire eventuali infrazioni al codice della strada. In particolare da parte dei motociclisti che nel week end scambiano il nastro d’asfalto della Costiera Amalfitana, da Sorrento a Vietri, per una pista da corsa.

Lo scrive Amalfinotizie. I controlli sono stati eseguiti dai Carabinieri delle Compagnia di Sorrento e Amalfi sul tratto Piano di Sorrento – Positano della SS 163.

Il servizio era teso in particolare a contrastare il fenomeno dell’assembramento di motociclisti e a bloccare quelli più indisciplinat. L’operazione è stata messa in atto, in sinergia, dalle compagnie di Sorrento ed Amalfi con ha visto l’impiego di 8 autoveicoli.

I carabinieri avevano il compito di filtrare le motociclette in transito e soprattutto bloccare quelle eventualmente in fuga dal controllo. Alla fine 13 sono state le contestazioni per eccesso di velocità contestate ad altrettanti motociclisti e 4 per mancanza di documenti. I controlli saranno replicati nelle prossime settimane anche anche su altri tratti della statale 163 Amalfitana.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento