Costa d’Amalfi, gli operatori turistici pronti al ricorso contro Senso Unico e Targhe Alterne. Ascolta

Gli operatori turistici della Costiera Amalfitana, con in testa l’Associazione degli Albergatori di Maiori, hanno dato incarico ad un avvocato di presentare, la prossima settimana, un ricorso contro le ordinanze firmate da gran parte dei sindaci a seguito di riunioni in Prefettura, in cui sono state decise delle soluzioni al problema del caos traffico lungo la Statale Amalfitana nei periodi di vacanza. I dispositivi entreranno in vigore da Aprile 2020.

Gli operatori turistici devono programmare la prossima stagione turistica tenendo conto proprio dei dispositivi di traffico. Loro contestano in particolare il senso unico per i pullman da Positano a Vietri sul Mare e le targhe alterne. Ha spiegato le ragioni questa mattina a Radio Alfa, Anna Citarella, presidente dell’Associazione Albergatori di Maiori.

Ascolta

Anna Citarella Associazione Albergatori Maiori

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento