Corteo a difesa dell’ospedale di Castiglione di Ravello, sindaci esclusi (AUDIO)

 

A difesa dell’ospedale Castiglione di Ravello, questa mattina il Tribunale per i diritti del Malato “Costa d’Amalfi” ha organizzato un corteo di protesta con partenza da Amalfi ed arrivo al presidio ospedaliero, dove dal primo aprile è stata chiusa la sala operatoria e sono state sospese tutte le attività connesse.

La decisione è della direzione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno, da cui il presidio costiero dipende. Alla manifestazione non sono stati invitati i sindaci del territorio come ha sottolineato il primo cittadino di Ravello, Paolo Vuilleumier, intervenuto questa mattina a Radio Alfa. Da Castiglione anche la nostra Alfonsina Caputano.

Ascolta qui…

Protesta Ravello

 

… e qui

Interviste

Una risposta

  1. ANDREA CRETELLA 11/04/2015

Lascia un Commento