Corsa dei presidi alle iscrizioni, a Canfora replica il dirigente Renzo Stio (ANDIS)

I dirigenti scolastici salernitani rispediscono le accuse al mittente.

Sulla questione della sicurezza degli edifici delle scuole il presidente della provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, intervenuto giovedì scorso a Radio Alfa ha accusato i presidi di fare una sorta di corsa a chiedere classi per ottenere il maggior numero di iscrizioni possibili. Canfora ha annunciato il pugno duro con controlli serrati sul rispetto delle norme e addirittura di ricorrere alla chiusura degli istituti con le classi non in regola.

 

Stamani a Radio Alfa è intervenuto il dirigente scolastico dell’Istituto Focaccia di Salerno, Renzo Stio, che fa parte del direttivo regionale dell’ANDIS (Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici) e vice presidente del Consiglio nazionale ANDIS. 

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Stio su sicurezza scuole

Lascia un Commento