Coronavirus, Vallo della Lucania. Attività a rischio al tribunale. L’intervista

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

L’attività ordinaria con i processi civili e penali pian piano sta riprendendo ma è chiaro che resta critica la situazione all’interno del tribunale di Vallo della Lucania.

 

Lo era già prima dell’emergenza coronavirus ed è peggiorata negli ultimi mesi. Resta la cronica carenza di personale tra i magistrati e in cancelleria.

Il prossimo mese finalmente dovrebbero arrivare nuovi magistrati ma non sarà facile andare avanti. Si dice preoccupato ma fiducioso l’avvocato Roberto Scotti pres AIGA – Giovani Avvocati – sez Vallo.
Scotti su Tribunale Vallo

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento