Coronavirus, turismo e commercio in crisi. L’allarme di Confesercenti

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ripercussioni per l’allarme Coronavirus anche per le aziende campane. Confesercenti, in linea con quanto richiesto da Confesercenti Nazionale, ha ufficialmente richiesto al Presidente della Giunta della Regione Campania Vincenzo De Luca il “riconoscimento stato di crisi del comparto turismo, commercio e servizi”.

Il presidente di Confesercenti Campania, Vincenzo Schiavo, sollecita la convocazione urgente di un tavolo regionale di crisi con provvedimenti immediati, a supporto delle attività economiche del commercio, turismo e servizi.

Nella sola città di Napoli ci sono già state disdette e cancellazioni di prenotazioni per una percentuale che va dal 35% al 45% fino al mese di maggio con un totale blocco delle prenotazioni per i mesi successivi, con conseguenze anche per Pasqua e per i mesi estivi che rappresentano il 30-40% degli incassi annuali.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp