Coronavirus, tampone positivo su un paziente ricoverato al Ruggi di Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

C’è un caso positivo di Coronavirus all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Si tratta di un uomo sulla sessantina ricoverato nel reparto di Malattie Infettive già da qualche giorno, dove è in degenza anche un’altra persona per la quale si attende conferma dal Cotugno di Napoli.

Altre tre persone sottoposte al tampone sono invece in cura nelle proprie abitazioni.

E’ questo un primo bollettino dell’Azienda Ospedaliera di Salerno che allo stesso tempo comunica che il medico della Chiururgia Pediatrica che ieri è entrato in contatto con una persona già in ricovero in isolamento è in autoquarantena e che non è entrato in contatto con il personale del reparto dove opera.

 

Mentre da stamani anche il laboratorio del Ruggi è attivo ed operativo per i tamponi, stamani in città in pieno centro a Salerno si registra il decesso di un’altra persona sempre sulla sessantina con un quadro clinico già compromesso. L’uomo morto stanotte nella sua abitazione è stato sottoposto al tampone per verificare se è positivo al Coronavirus. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp